Come Arredare l’Ingresso di Casa: 4 Consigli Utili

da | Lug 2021

L’ingresso di casa viene purtroppo spesso sottovalutato, mentre si dovrebbe cercare di renderlo il più ordinato, funzionale ed esteticamente piacevole possibile.

E’ infatti il primo ambiente che un nostro ospite vede quando entra per la prima volta in casa nostra e, si sa, la prima impressione conta sempre tantissimo! Un ingresso elegante e ordinato metterà subito il nostro ospite a proprio agio, rendendolo quindi propenso a godersi il resto della nostra abitazione e il tempo trascorso da noi.

E’ però di fondamentale importanza anche per la nostra vita di tutti i giorni che l’ingresso sia funzionale e in ordine: avere un piano d’appoggio, una buona illuminazione e un luogo dove appoggiare ad esempio le chiavi, così come dare un tocco estetico grazie all’utilizzo di oggetti decorativi, ci sarà sicuramente utile e ci renderà la vita più facile!

 

console con lampada

Gran parte del carattere di ogni uomo può essere letto nella sua casa.

I Nostri Consigli

Un punto d’appoggio non può mai mancare!

Il nostro primo suggerimento non può che riguardare il punto d’appoggio, un elemento essenziale per qualsiasi ingresso dal momento che tutti noi abbiamo oggetti da riporre o poter prendere con facilità.

Consigliamo di optare per una consolle, un elemento d’arredo adatto a qualsiasi dimensione dell’ingresso (dai corridoi stretti agli open space) e che ben si presta ad essere decorato.

La consolle permette infatti di collocore sul suo piano un pratico svuotatasche facilmente raggiunibile dove riporre tutti i nostri oggetti e, allo stesso tempo, la sua dimensione permette di appoggiare una lampada da tavolo o altri oggetti decorativi nel caso si decidesse di illuminare l’ingresso con una diversa tipologia di lampada.

consolle con lampada da tavolo
lampada da terra e tavolo

ILLUMINA CON UNA LAMPADA

L’illuminazione dell’ingresso di casa è tra le scelte più importanti e delicate da fare: va infatti assolutamente evitata una scarsa illuminazione che darebbe l’impressione di un ambiente buio e poco ospitale, ma allo stesso tempo va evitata l’abbondanza di luci per un ambiente relativamente piccolo e raccolto.

La scelta può ricadere su una lampada da tavolo, una lampada da terra o un’applique, a seconda delle dimensioni dell’ingresso e dalla presenza o meno di una luce naturale.

Una lampada da terra, appoggiata a una consolle, può contribuire all’arredo del punto d’appoggio ed eventualmente riempire gli spazi; una lampada da terra è più ideale se gli spazi sono ampi, così da affiancare la consolle; l’applique è invece indicata nel caso ad esempio l’ingresso fosse in un corridoio stretto, così da illuminare l’ambiente in modo più ampio e uniforme.

MANTIENI IN ORDINE CON UNO SVUOTATASCHE

Mantenere l’ordine in casa è sempre una sfida e va affrontata a partire dall’ingresso!

Chiavi di casa e dell’automobile, monete, altri piccoli oggetti: quanto rischieremmo di creare disordine se non avessimo un luogo dove appoggiare tutto quanto ci serve portare con noi quando usciamo e riporre quando rientriamo a casa?

Svuotatasche, piccoli vasi bassi, centrotavola sono tutti elementi perfetti per svolgere il compito di cui abbiamo parlato: avremo tutto a portata di mano, manterremo l’ordine in casa e allo stesso tempo potremo arredare il nostro ingresso!

Lampada a sospensione Kerima
candeliere

PENSA ALL’ESTETICA E DECORA IL TUO INGRESSO

Hai pensato a come crearti un punto d’appoggio, hai illuminato l’ambiente grazie a una lampada e hai optato per uno svuotatasche così da avere tutto in ordine. E’ arrivato quindi il momento di pensare a come abbellire il tuo ingresso!

La prima cosa che puoi fare è decorare la consolle che hai scelto come punto d’appoggio. Cerca di utilizzare uno stile coerente con il resto della casa, così che l’ingresso diventi un vero e proprio biglietto da visita della tua abitazione: scegli un candeliere, un vaso con dei fiori o piccoli oggetti decorativi.

Occupati successivamente delle pareti, dove potrai scegliere uno specchio per aumentare lo spazio percepito o dei piccoli quadretti coerenti tra loro.

Valuta bene gli spazi e le tue esigenze per combinarli efficacemente con i tuoi gusti estetici!

Seguici sui Social

Image Item
Image Item
Image Item
Image Item
Image Item